sabato 24 dicembre 2011

AVIS Ambivere: Tanti auguri di Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo con PAPPO NATALE. 2011

Anche quest'anno eccoVi il tanto atteso video di auguri di Buone Feste dell'AVIS Ambivere con Pappo Natale:




per vedere il video in HD cliccate qui


L’AVIS comunale di Ambivere,
in occasione del periodo natalizio,
Augura BUONE FESTE.


Per vedere tutti i video di PAPPO NATALE cliccate qui




domenica 11 dicembre 2011

Attenzioni truffe AVISCARD


Vi informiamo che numerosi soci Avisini hanno subito un tentativo di truffa da parte di una non meglio precisata società che propone una fantomatica Avis Card.

I soci Avis hanno ricevuto un'e-mail dall'indirizzo distribuzioneriviste@hotmail.it di una società dal nometmdiffusione in cui vengono chiesti dati RISERVATI sulla propria carta di credito per procedere all'acquisto di una sconosciuta Carta Servizi Avis al costo di € 119.

Oltre ad assicurarvi che Avis non chiede nessuna sottoscrizione con pagamento in denaro vi avvisiamo/ricordiamo che con i dati richiesti chiunque potrebbe, non solo prelevare i 119 €, ma anche effettuare qualsiasi acquisto a spese del titolare.

Vi preghiamo come sempre di dare diffusione presso i vostri avisini di tali possibili raggiri.
Grazie, cordiali saluti. 


fonte: www.avisbergamo.it









sabato 10 dicembre 2011

Avis e Protezione Civile



Martedì 29 novembre è stato presentato nella sala del Consiglio della Provincia di Bergamo, l’accordo tra l’Amministrazione Provinciale, Assessorato alla Protezione civile e l’Avis provinciale.

L’obiettivo è quello di sviluppare sinergie che, attraverso la condivisione dei patrimoni di esperienza, tradizione e volontà di crescita, rendano possibile l’organizzazione di azioni coordinate tra le due realtà di volontariato – Avis e Protezione civile – e l’istituzione di nuove forme di collaborazione.

In particolare il protocollo prevede lo scambio informativo su iniziative organizzate, la collaborazione per la realizzazione di eventi congiunti e il supporto nella progettazione e nella concretizzazione delle esercitazioni. 

“Con lo sguardo, le mani e il cuore sempre e comunque rivolti all'attenzione delle esigenze di questa nostra terra e soprattutto della sua orgogliosa e dignitosa comunità. Ecco in poche parole il significato ed il senso di questo importante gemellaggio – esordisce Fausto Carrara, assessore provinciale alla Protezione Civile –. Il volontariato di Protezione Civile e il volontariato Avis rappresentano solo due tra i numerosissimi esempi di organizzazioni di volontariato che con la loro quotidiana GRATUITA azione contribuiscono al bene dell'intera comunità. Questo Gemellaggio – continua Carrara – si concretizzerà con la massima collaborazione e sincronia tanto a livello provinciale tra Assessorato e Avis Provinciale quanto a livello Comunale tra Protezione Civile e gruppi Avis. Ed è solo l'inizio! Appuntamento per tutti, Volontari di Protezione Civile e Volontari Avis sabato 17 Dicembre a Treviglio, dove in occasione della Festa Provinciale del Volontariato di Protezione Civile verrà ufficialmente sancito il gemellaggio attraverso il simbolico scambio dei rispettivi labari e vessilli" 

“Sono particolarmente orgoglioso – sottolinea Oscar Bianchi, presidente provinciale di Avis – di aver sottoscritto questo protocollo. Credo che appartenga al Dna di ogni singolo volontario di Avis e Protezione civile l’aspirazione a spendersi con generosità verso gli altri. Con questo accordo renderemo l’azione reciproca ancora più capillare e proficua per la comunità bergamasca”.


fonte: www.avisbergamo.it












sabato 26 novembre 2011

AVIS Ambivere - Cena di NATALE, venerdì 09 dicembre 2011


Come buona consuetudine, cogliamo l’occasione del periodo natalizio di invitare i SOCI DONATORI ed i VOLONTARI della FESTA del DONATORE a partecipare alla cena sociale AVIS AMBIVERE che quest’anno si terrà VENERDì 09 dicembre alle ore 20:00, presso il ristorante Camoretti ad Almeno S. Bartolomeo.
Sarà sicuramente una bella occasione per riunire tutta la nostra associazione.
Come sempre la cena è offerta per i soci ed i volontari, mentre per parenti e amici la quota è di € 30,00.
Le iscrizioni si ricevono entro il mercoledì 07 dicembre, lasciando il proprio nome da Alessia Ortofrutta, inviando una e-mail ad avisambivere@gmail.com oppure telefonando o via sms ai seguenti numeri:
Leoni Vittorio                       347 6539856   - 035 909820
Alborghetti Tiziano                329 2025121   - 035 903537
Visconti Aldo                        348 4775013    - 035 909514

Per chi non disponesse di un mezzo proprio per raggiungere il ristorante o confida in un passaggio ci troviamo alle ore 19.45 in piazza del Mercato di Ambivere.

Di seguito riportiamo il MENU':

ANTIPASTI:
Prosciutto crudo di Parma
Pancetta nostrana
Salame della casa
Verdure dell'ortolano sott'olio

PRIMI PIATTI:
Casoncelli alla Bergamasca
Pappardelle al ragù di cinghiale

SECONDI PIATTI:
Roast-beef di manzo tiepido con salsa al porto
Scaloppine ai funghi porcini
Patate al forno
DESSERT:
Semifreddo al torroncino con salsa di cioccolato

Caffè

 Vino bianco cortese “Camoretti”
Vino rosso barbera “Camoretti”
Acqua minerale e naturale

Inoltre, vi è la possibilità di un Menù
appositamente preparato per i BAMBINI
dal costo di € 15,00, che di seguito riportiamo:
Prosciutto crudo e cotto
Pasta bianca o rossa
Cotoletta o bistecca con le patatine
Gelato
Bibite comprese

ECCO COME RAGGIUNGERE IL RISTORANTE CAMORETTI:

Visualizzazione ingrandita della mappa
Visita il sito internet e guarda il video

mercoledì 2 novembre 2011

Incontro AVIS Giovani - 8 novembre 2001





Vi aspettiamo martedì 8 novembre all'incontro del Gruppo Giovani di AVIS presso la sede in via L.da Vinci 4 - Bergamo alle ore 21,00.
Grandi novità sull'organizzazione della festa provinciale per tutti i giovani Avisini ...  e altro ancora!


Ti aspettiamo!

AVIS Giovani







domenica 30 ottobre 2011

Indagine Customer Satisfaction




Invitiamo tutti i donatori AVIS che si recano all'Unità di Raccolta di Bergamo // Monterosso a dedicarci pochi minuti del proprio tempo per la compilazione di un questionario on-line sui servizi offerti da AVIS.
Vi ringraziamo per la collaborazione ... e buona compilazione!
Ricordiamo che i dati si referiscono SOLO all'Unità di Raccolta di Bergamo/ Monterosso e resteranno anonimi.

West Nile Virus: nuove città



Anche quest'anno si riattiva la sospensione dalla donazione a causa del West Nile Virus. Si aggiunge Ancona e provincia.
Come da comunicazione del Centro Nazionale sangue, ai fini di prevenire la trasmissione dell’infezione da West Nile Virus mediante la trasfusione del sangue ed emocomponenti, devono essere  sospesi  dalle donazioni per 28 giorni a partire dal rientro dalle zone elencate,  i donatori con anamnesi positiva per soggiorno nelle ore serali e notturne, anche per una sola notte, nei seguenti paesi:
-       Ancona e provincia
-       Belluno e provincia
-       Oristano e provincia
-             Venezia e provincia
-       Treviso e provincia
-       Romania
-      Albania
-            Russia
-            Grecia limitatamente alla Macedonia
 
Tale normativa verrà applicata fino al 30  novembre 2011, salvo diversa comunicazione.
 
Si ricorda che, per analoga motivazione, da D.M 03.03.05,  devono essere sospesi dalle donazioni per 28 giorni i donatori con anamnesi positiva per soggiorno negli U.S.A e Canada e che per questi paesi la misura si applica per tutto l’anno.

fonte: www.avisbergamo.it


domenica 16 ottobre 2011

3a Coppa AVIS 2011 - Avis Ambivere Campione


Domenica 25 settembre 2011 si è disputata la 3a Coppa Avis organizzata dalla sezione AVIS di Brembate di Sopra, in occasione della quale, dopo il secondo posto del 2010, la squadra AVIS AMBIVERE, trascinata dal proprio Capitano PAPINI FABIO è risultata CAMPIONE.



Si ringraziano tutti gli AVISINI ed aspiranti Donatori che hanno fatto parte della Selezione Vincitrice della 3a Coppa AVIS:
  • TAMI GIAMBATTISTA
  • PAPINI FABIO - il Capitano
  • LEONI VITTORIO
  • ALBORGHETTI GIUSEPPE
  • VISCONTI GIAN PIETRO
  • FONTANA DEMIS
  • RIVA EMANUELE
  • LEONI MAURO
  • PANZA STEFANO
  • CALABRESE DAVIDE



Si riportano le foto della manifestazione sportiva:







Caccia alla Goccia - domenica 02 ottobre



L'evento nonstante fosse alla prima edizione ha riscosso un notevole successo coinvolgendo numerose famiglie di Ambivere, raggiungendo la quota di circa 150 iscritti. Il Direttivo AVIS Ambivere ringrazia i partecipanti e tutti i volontari per l'impegno profuso alla buona riuscita della manifestazione CACCIA ALLA GOCCIA, in particolare si vuole ringraziare il Gruppo dei Volontari della PROTEZIONE CIVILE DI AMBIVERE per la collaborazione prestata nel consentire lo svolgimento del gioco in totale sicurezza lungo le vie comunali.

Di seguito riportiamo i vincitori CACCIA ALLA GOCCIA:
  • GRUPPO RAGAZZI: gruppo capitanato da Tironi Valentina , gruppo di 12 ragazzini tutti di 11 anni con 56 min.
  • GRUPPO FAMIGLIE: a parimerito concludendo la gara in 52 min. la squadra composta dalle famiglie CARPINELLI e COMI di 8 persone e la squadra capitanata dalla sig.ra GAMBIRASIO ANNALAURA di 5 persone.

Ecco le foto della manifestazione:



GRAZIE A TUTTI!

Volontari Avis Ambivere:
Luca Tironi, Luciano Pezzano, Emanuele Mazzoleni, Giuseppe Papini, Ottavio Perico, Daniela Gilardi, Giovanna Ravasio, Walter Alborghetti, Fabio Alborghetti, Alessandra Alborghetti, Katiuscia Manzoni, Federica Leoni, Stefania Aldeghi, Fabio Papini, Giuseppe Alborghetti, Gian Pietro Visconti, Tiziano Alborghetti, Diego Lazzari, Vittorio Leoni.

Volontari Protezione Civile:
Walter Riva, Mario Perico, Giancarlo Gambirasio, Angelo Vanalli, Giacomo Carrara.



venerdì 23 settembre 2011

Caccia alla Goccia - ORIENTEERING

CACCIA ALLA GOCCIA
con l'orienteering alla scoperta di Ambivere
Domenica 02 Ottobre 2011
ritrovo ore 15.00
presso Centro Socio-Culturale, via Battisti

COME FUNZIONA
Facile! Sul territorio ci sono dei luoghi particolari da visitare e per raggiungerli
si usa una semplice carta topografica del paese, consegnata alla partenza.
Ad ogni posto raggiunto si fa una foto che testimonia il passaggio effettuato e che poi si mostrerà al traguardo. Chi ci impiega meno tempo vince, ma il divertimento è assicurato ugualmente per tutti! Al ritrovo maggiori informazioni.

ISCRIZIONI
La partecipazione è gratuita. Non ci sono limiti di ètà. Le iscrizioni (preferiblimente
a gruppi di 4-5 persone) si ricevono Entro venerdi 30 settembre presso:
- Biblioteca di Ambivere
- Alessia Frutta e Verdura
A tutti i partecipanti alla partenza verrà data in omaggio una maglietta AVIS!

COSA PORTARE
per ogni gruppo è necessaria una macchina fotografica digitale per fotografare i punti di passaggio

E DOPO LA GARA? GONFIABILI E STAND GASTRONOMICO

www.avisambivere.it
avisambivere@gmail.com



domenica 21 agosto 2011

PRENOTAZIONI DONAZIONE


Informiamo che è possibile prenotare la donazione di sangue intero presso l'Unità di Raccolta di Bergamo // Monterosso.
Per prenotare è sufficiente telefonare allo 035.342.222 da lunedì a venerdì dalle 8,00 alle 15,30.
Le donazioni prenotate si effettueranno da lunedì a sabato.







Sospensione West Nile Virus



Anche quest'anno si riattiva la sospensione dalla donazione a causa del West Nile Virus.

Come da comunicazione del Centro Nazionale Sangue, ai fini di prevenire la trasmissione dell’infezione da West Nile Virus mediante la trasfusione del sangue ed emocomponenti, devono essere sospesi dalle donazioni per 28 giorni a partire dal rientro dalle zone elencate, i donatori con anamnesi positiva per soggiorno nelle ore serali e notturne, anche per una sola notte, nei seguenti paesi:

- Romania
- Ungheria
- Russia
- Grecia, limitatamente alla Macedonia.
Tale normativa verrà applicata fino al 15 novembre 2011, salvo diversa comunicazione.
Si ricorda che, per analoga motivazione, da D.M 03.03.05, devono essere sospesi dalle donazioni per 28 giorni i donatori con anamnesi positiva per soggiorno negli U.S.A e Canada e che per questi paesi la misura si applica per tutto l’anno.

Appello dell'Avis: serve sangue «0»


Appello dell'Avis provinciale ai donatori: serve sangue di gruppo «0». «Gli Ospedali Riuniti, che anche d'estate per fortuna continuano con l'attività di trapianto – spiega il presidente Oscar Bianchi, presidente provinciale di Avis – ci hanno richiesto sangue di "gruppo 0" per alimentare le riserve, ridotte proprio per una serie consecutiva di recenti trapianti». Gli avisini che possono donare sono quelli in buone condizioni di salute, non sospesi, con esami sulla donazione precedente nella norma che non abbiano donato sangue negli ultimi 90 giorni, se maschi, e negli ultimi sei mesi se donne in età fertile. Si può donare negli ospedali di Seriate, Treviglio, Romano di Lombardia, Trescore, Calcinate, Ponte San Pietro, Gazzaniga, Zingonia, San Giovanni Bianco, Piario, Sarnico, oltre ovviamente al centro Avis del Monterosso in via Da Vinci 4 in città aperto tutti i giorni dalle 7,30 alle 10,30 (domenica e festivi dalle 7).

«Dal primo gennaio al 31 luglio 2011 abbiamo raccolto 1.700 sacche di sangue in più rispetto all'anno scorso, quando già avevamo ottenuto un ottimo risultato». Dati alla mano, questa è la risposta di Oscar Bianchi, alle recenti polemiche sollevate dall'Avis provinciale di Milano su donazioni in calo in Bergamasca. «Una assurda falsità – commenta Bianchi –: credo invece che, come al solito, la generosità dei nostri donatori rappresenti il fiore all'occhiello di tutta l'Avis nazionale e non solo in Lombardia». Nel 2010, le donazioni di sangue e plasma hanno raggiunto quota 69.135 (+ 2,7% rispetto al 2009), e oltre 33.000 donatori attivi (+ 3,7%). E ora si punta a raggiungere le 70 mila donazioni entro l'anno.





mercoledì 20 luglio 2011

FESTA DEL DONATORE 23-24 LUGLIO

AVIS Ambivere Vi invita alla FESTA DEL DONATORE che si terrà sabato 23 e domenica 24 luglio presso la DOMUS PACIS di via Papa Giovanni XXIII ad Ambivere (a fianco della Chiesa Parrocchiale).
per scaricare il volantino clicca qui

VI ASPETTIAMO NUMEROSI



sabato 2 luglio 2011

Foto - 75° RADUNO NAZIONALE AVIS, Maggio 2011

Di seguito pubblichiamo le foto del Raduno Nazionale AVIS
che si è svolto dal 20 al 22 maggio 2011 a BERGAMO.


CLICCA QUI per visualizzare altre foto del Raduno Nazionale



domenica 22 maggio 2011

LA TUTELA DEI DONATORI

Prevenzione delle patologie cardiovascolari


Il progetto verrà proposto in modo autonomo ad ogni Avis comunale. Le evidenze
scientifiche degli ultimi anni hanno dimostrato che le malattie cardiovascolari, che rappresentano a tutt’oggi la prima causa di morte e morbilità nei paesi industrializzati, sono per almeno il 50% prevenibili ed il loro danno iniziale reversibile anche senza l’ausilio di farmaci, adottando uno stile di vita sano.
Quest’ultimo è da intendersi non solo attraverso un’educazione alimentare che prevenga e/o corregga il sovrappeso, la dislipidemia e l’ipertensione, ma anche tramite attività fisica adeguata alla propria persona, purchè svolta in modo regolare e non sporadico.
Dal momento che gli interventi più efficaci sono quelli che individuano preventivamente i target di riferimento e che forniscono un qualche tipo di supporto ai soggetti interessati, si ritiene importante ed incisivo, che ci si attivi per fornire ai nostri associati un canale preferenziale per fornire alla persona la possibilità di svolgere attivamente una regolare attività fisica.
Si prevede di selezionare per ogni Avis comunale i nominativi dei donatori di ambo i sessi a maggior rischio cardiovascolare, sulla base di parametri ematochimici (valore di colesterolo e triglicerdi) e di parametri come ipertensione e sovrappeso.
Il progetto si propone di fornire, entro luglio 2010, ai Direttori Sanitari delle Avis l’elenco dei donatori così selezionati e di chiedere la disponibilità delle Avis Comunali a favorire lo svolgimento di attività fisica dei propri iscritti tramite convenzioni mirate ai donatori per l’utilizzo di strutture sportive esistenti sul territorio o tramite altre forme da loro
progettate (es. gruppi di cammino).
È in progetto anche la stampa di una brochure informativa, che ogni Avis potrebbe personalizzare a seconda della disponibilità territoriale di strutture sportive contattate.
In ambito di diagnosi precoce di patologie cardiovascolari Avis Provinciale di Bergamo ha inoltre acquistato un ecocardiografo, che inizialmente verrà utilizzato dallo specialista cardiologo come utile sussidio nell’orientamento diagnostico all’atto della visita cardiologica.




domenica 15 maggio 2011

75° RADUNO NAZIONALE AVIS 20-22 MAGGIO


Ecco i dettagli organizzativi per le AVIS Comunali in vista dell'Assemblea Nazionale e del Raduno Provinciale degli AVISINI

PROGRAMMA Raduno AVISINI // 22 maggio 2011
  • ore 14,00: Punto di ritrovo Zona Fara in Città Alta
  • ore 15,00: Inizio sfilata
  • ore 17,00: Punto di arrivo Piazza Vittorio Veneto
  • dalle ore 17,30: Ringraziamenti finali, spettacolo di cabaret con Max Pisu e intrattenimento musicale

Per informazioni, prenotazioni del materiale promozionale, prenotazione servizi bus ATB e Locatelli e per ogni altra necessità, contattate grandieventi@avisbergamo.it

INFORMAZIONI PRINCIPALI

>> Trasporti
  1. Trasporti gratuiti su ATB e TEB venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 maggio esibendo la Card AVIS. Per avere la Card AVIS fare riferimento alla vostra Zona con il numero definito entro il 30 aprile. La consegna avverrà tramite e-mail, con l'invio delle tessere numerate. Se foste impossibilitati a riceverle contattateci.
  2. Mezzi propri - parcheggi serviti da bus navetta: i parcheggi di Malpensata, Stadio, Monterosso (viale Giulio Cesare) e il parcheggio GS (via Baioni) saranno serviti da bus navetta che partirà ogni 15 minuti dalle ore 13,00 alle 14,15 e al termine della manifestazione dalle 17,30 alle 19,00.
  3. Bus - tariffe agevolate ATB e autoservizi Locatelli: contributo di 150 € per zona (fattura intestata ad AVIS Provinciale

>> Materiale promozionale

1. Cappellini: omaggio n. 5 per ogni Avis. Ordini aggiuntivi entro il 30 aprile. Costo 4,80€ Cad. Iva compresa (acquistabili anche come Zona utilizzando il fondo zona).

Per visualizzarli, clicca qui.2. T-shirt: ordini entro il 30 aprile. Costo 4,50€ Cad. Iva compresa (acquistabili anche come Zona utilizzando il fondo zona)

Per visualizzarle, clicca qui3. Bandiere: ordini entro il 30 aprile. (acquistabili anche come Zona utilizzando il fondo zona)

  • 70x50cm Costo 8,00€ Cad. Iva compresa
  • 100x70cm Costo 9,00€ Cad. Iva compresa

Le bandiere hanno dei laccetti sul lato superiore per l'affissione.

Per visualizzarle, clicca qui.

4. Striscione per sfilata: per la sfilata è previsto uno striscione per ogni Zona con indicati i nomi delle AVIS appartenenti che verrà fornito da AVIS Provinciale

Per maggiori informazioni, scarica la lettera inviata alle AVIS Comunali

Per scaricare il file ottimizzato per la stampa della locandina "Raduno Avisini", clicca qui

Per scarica il flyer del Raduno, clicca qui

APPELLO AI DONATORI


Serve più sangue negli ospedali e l'Avis bergamasca si è subito mobilitata per rispondere all'appello del Simt, il Servizio di immunoematologia e medicina trasfusionale. Sono stati immediatamente attivati i presidenti delle 156 sezioni Avis sparse sul territorio orobico. «Ci è stato segnalato che in questo periodo – spiega Oscar Bianchi, presidente provinciale di Avis Bergamo - si è eccezionalmente verificata una aumentata richiesta di sangue dai parte dei reparti dei Riuniti e delle aziende ospedaliere periferiche. Stiamo provvedendo per far fronte alla nuova esigenza e garantire il fabbisogno trasfusionale». Si tratta comunque, precisano dal Simt dei Riuniti, di un un periodo particolare, ma non critico: non esistono insomma rischi concreti legati alla mancanza di sangue.
L'invito dell'Avis è indirizzato ai 35.000 avisini della provincia, «pronti» per la donazione di sangue intero, quindi in buone condizioni di salute, non sospesi, con esami sulla donazione precedente nella norma, che non abbiano donato sangue negli ultimi 90 giorni, se maschi, e negli ultimi 6 mesi se donne in età fertile.
Si può donare - spiega un comunicato dell'Avis - negli ospedali di Seriate, Treviglio, Romano di Lombardia, Trescore, Calcinate, Ponte San Pietro, Gazzaniga, Zingonia, San Giovanni Bianco, Piario, Sarnico, oltre ovviamente al centro Avis del Monterosso - a Bergamo, in via Da Vinci 4, tel. 035.342222, aperto tutti i giorni dalle 7.30 alle 10.30 (domenica dalle 7.00).
Info: 035.342222; www.avisbergamo.it;


domenica 27 febbraio 2011

Presidente Fondatore AVIS Ambivere: CUGUTTU Salvatore


E' stata ripetuta il 26.02.2011, presso la Casa di Riposo di Brembate di Sopra, la cerimonia di premiazione per le motivazioni sottoriportate del nostro Presidente Fondatore CUGUTTU Salvatore, abbiamo voluto in questo modo rendere partecipi dell'importante riconoscimento anche i suoi attuali compagni di vita.
Le AVIS appartenenti all'ISOLA 2 ZONA 7: Ambivere, Pontida, Cisano, Caprino, Brembate Sopra, Barzana, Palazzago hanno premiato all'unanimità il sig. CUGUTTU SALVATORE con la seguente motivazione indicata nel verbale di riunione:
"Salvatore Cuguttu, di origine sarda e abitante ad Ambivere pur nella durezza del carattere tipico della terra d’origine, ha sempre manifestato un grande zelo nel propagandare lo spirito della donazione: infatti ha contribuito a far nascere le Sezioni di Ambivere (1970), di Palazzago (1972), di Brembate Sopra (1972) e a dar corpo ad un gruppo a Barzana. Inoltre è stato per diversi anni membro del Consiglio Provinciale dell’Associazione."

sabato 19 febbraio 2011

AVIS AMBIVERE - CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE ORDINARIA

Il Consiglio Direttivo, nel rispetto delle vigenti norme associative convoca l’assemblea annuale ordinaria dei Soci per il giorno Lunedì 28 febbraio 2011, alle ore 20.00 in prima convocazione ed alle ore 21.00 in seconda convocazione, presso la Sala Giovani del Centro socio Culturale in Via Battisti ad Ambivere (BG), per la trattazione del seguente:


ORDINE DEL GIORNO
1) Nomina dell’Ufficio di Presidenza (Presidente, Vice Presidente, Segretario) dell’Assemblea.
2) Insediamento Commissione Verifica Poteri in carica per l’espletamento dei compiti previsti dall’art.24 del Regolamento Nazionale.
3) Relazione della Commissione Verifica Poteri e delibera delle modalità di votazione per la nomina dei delegati alle Assemblee superiori.
4) Presentazione delle relazioni: associativa, finanziaria col conto consuntivo 2010; Collegio dei Sindaci.
5) Discussione e votazione delle relazioni: Associativa e Finanziaria.
6) Presentazione, discussione e votazione del bilancio di previsione 2011.
7) Votazione per la nomina dei Delegati all’Assemblea Provinciale e proposta dei delegati alle Assemblee Regionale e Nazionale.
8) Attività 2011
9) Varie ed eventuali


Seguirà un piccolo rinfresco offerto a tutti i partecipanti


N.B.: Non essendo Assemblea elettiva, non sono ammesse deleghe.
Vista l’importanza degli argomenti sei caldamente invitato a partecipare.